clear-bug-div

Il pelo come da tradizione.

CARATTERISTICHE DEI PENNELLI:

  • MARTORA:
Ricavato dalla coda della martora, questo pelo si distingue per la sua morbidezza e la sua duttilità. Il più diffuso tra i peli di martora è quello della martora rossa per la sua altissima qualità. Salendo nella scala troviamo il pregiato "Kolinsky" (pelo della coda della "mustela sibirica" maschio, raccolto esclusivamente nella stagione invernale) e il tanto prezioso quanto costosissimo "Tobolsky". Il pelo ha un colore bruno dorato e lucente, con punte che tendono a tonalità più scure.
  • PELO DI BUE:
La qualità più pregiata è quella ricavata dalle orecchie del bue di alta quota. Si presenta nero o biondo, e risulta flessibile e compatto con ampi chiaroscuri. La CK vi propone diversi tipi di Pelo Bue per soddisfare qualunque esigenza: quello morbido nord-europeo, adatto per Belle Arti, Maioliche e i lavori più delicati, e quello "italiano" più resistente e nervato, ideale per la Ceramica ed il "Biscotto".
  • VAIO:
Peli della coda di Vaio (una specie di scoiattolo) morbidissimi, lucidi ed elastici. Vaio del Kazan e Amur: i più pregiati. Vaio Azzurro: molto morbido con punte sottili. Vaio Canadese: di ottima elasticità.

Continua